L’ananas fa dimagrire…

Si ma non in mezzo a burro e zucchero!

Buongiorno Amici!
Come al solito la cavalletta si è messa a sperimentare un nuovo dolce, non sia mai che ripete la stessa ricetta più volte!
Mi piace sperimentare e provare sempre nuovi intrugli…oggi tocca alla famosa torta all’ananas rovesciata.

Torta all'ananas rovesciata

Torta all’ananas rovesciata

Metti una sera, un improvvisa cena da amici dove bisogna escludere cioccolato e tutto ciò che non è cotto, un barattolo di ananas sciroppato nella dispensa e il gioco è fatto!
Ho utilizzato la ricetta della prova del cuoco che mi sembrava la più innovativa perchè non ha il classico caramello…

Dunque, per prima cosa bisogna preparare una cremina a base di burro da stendere sul fondo della teglia (24-26 cm) io ho messo prima la carta da forno perchè non ho la teglia in silicone adatta ad una torta così. Nel mixer ho tritato 60 g di zucchero(ho messo quello semolato bianco perchè quello di canna mi mancava) e circa 4 cucchiai rasi di zucchero (la ricetta dice 80 g) poi ho messo un cucchiaino di miele di sardegna (troppo buono) e un cucchiaio di succo di limone al posto del liquore (la mia amica è incinta *_*)

Poi spalmo questo composto sulla carta da forno, non è cosa semplicissima vi avviso, dovete armarvi di pazienza e di una buona leccarda;
Una volta che il composto è tutto spalmato nella teglia ho tagliato a spicchi le fette di ananas sciroppato e le ho disposte sopra il composto, cercando di non lasciare troppi buchi.
Poi, senza ripulire il mixer ho buttato dentro: 200g di farina, 150g di zucchero, 3 uova, 60 g di burro, 2 cucchiaini di lievito per dolci.

L’impasto l’ho messo sopra tutto quello fatto precedentemente e via in forno. Io uso il ventilato anche per i dolci, altrimenti mi rimangono sempre crudi e ci vuole almeno 1 ora..naaa  180° e 30 minuti sono più che sufficienti per il mio forno!

Dopo aver sfornato attendete giusto 2 minuti, capovolgete la teglia direttamente sul vassoio da portata, sarà semplice se mettete la carta da forno e… Voilà! L’ananas sciroppato e caramellato da zucchero e burro apparirà sopra, facendo proprio un bell’effetto! Nel video aggiungono anche panna montata…beh lasciate decidere alla vostra coscienza!

A noi è piaciuta.
Se non siete a dieta, provatela anche voi, poi comunque l’ananas fa dimagrire… 😉

Alla prossima, amici!

Annunci

Una crostata…al microonde!

Lo so che non dovrei, se lo sapesse la mia dottoressa mi prenderebbe a bastonate…ma che ci posso fare ho voglia di fare qualcosa per la mia famigliola, voglia di mangiare qualcosa di sano home-made, non i soliti biscotti da latte…

Ma il tempo scarseggia ed ecco che vengono magicamente in aiuto Ken e Wip, sono i miei più fidi collaboratori, li adoro e mi soddisfano sempre!

Ken, è il mio super robot, ho impastato nel mixer farina, zucchero, burro, uovo e un pò di lievito. l’impasto, tutto semoloso, in pochi secondi è diventato una bella palla che ho spianato e messo sulla teglia in dotazione con il mio amico microonde Wip. Sono bastati 15-20 minuti per sentire quel delizioso profumo di crostata all’albicocca!

Crostata Albicocca - Microonde

So che l’aspetto non è dei migliori, ma non sono molto pratica con le crostate e finisce sempre che lascio davvero poco impasto per le decorazioni…

Ma sono intenzionata a crearne di più belle!

 

Ah! dimenticavo, la ricetta per questa crostata è questa qui!

 

Ciao Amici