I miei migliori amici…

…Sono loro!

Make Up

Make Up

 

Ci tengo, è una cosa che mi sta a cuore, la cura personale…un minimo di presenza ci vuole, anche per andare a fare la spesa!
La sciatteria o la faccia in stile: “mi sono appena alzata dal letto e in realtà sto ancora dormendo” non è da me..
Nel mio nuovo stato di quasi mamma, ho trascorso giorni in cui ho avuto un rapporto intimo con il water, giorni in cui se passavo a davanti a uno specchio, questo si frantumava in mille pezzi, giorni che la mattina ero nauseata della qualunque cosa…ma non potevo presentarmi alla società con una faccia sbattuta; rimettere l’anima in mezzo alla strada si, ma sempre con un filo di eye liner e almeno una mano di mascara effetto ciglia finte…è una sacra questione di stile, no?

Dunque dunque, di cosa non potrei fare a meno?

Step 1) Full coverage, correttore di kiko, ogni volta che lo apro è come accendere una candela a un santo, dopo aver ricevuto la grazia. Si perchè fa davvero miracoli quel cosetto.

Step 2) Dopo aver nascosto le vergogne, sapientemente, passo un velo di fondotinta, sto usando uno di kiko a media coprenza, ma so già che non lo ricomprerò, per il quotidiano mi piace qualcosa di più leggero, quasi una crema colorata, alla fine non ho grossi difetti da coprire, mi piace giusto correggere il colorito, che qui in città non è mai bello roseo.

Step 3) Blush cremoso sempre di kiko, ecco il mio più caro amico, associato al correttore, questo fantastico blush mi regala due guanciotte belle turgide, rosee, leggermente lucide…è come se fossi appena tornata dalla spiaggia dopo una bella notte di sonno, almeno di 10 ore! Mitico amico mio..

Step 4) A questo punto passo agli occhi, di solito scelgo i due colori che mixerò insieme, interno più chiaro e coda dell’occhio più scura.

Step 5) Doveroso, incorniciare lo sguardo con una sottile linea di eye liner e completare il tutto con il mio nuovo amico che devo dire fa di tutto per rendermi felice e fiera del mio sguardo..l’effetto ciglia finte c’è davvero e me ne accorgo la sera al momento di stuccarmi, non è semplicissimo rivedere le mie ciglia naturali, ma sono dei piccoli sacrifici per chi figa vuole apparire, no? 🙂

Step 6) un filo di lucida labbra è essenziale, la mattina punto su gli occhi, la sera sottolineo anche le labbra, fa più sexy non trovate?
Questo lucido di H&M è un balsamo, corposo, rende le labbra più carnose e idratate per molto tempo..mi piace davvero.

Vi chiederete in quante ore faccio tutto questo la mattina…vi giuro che non impiego più di 5 minuti, mi cronometro anche perchè devo correre al lavoro, nel vero senso della parola!

Cos’ è un vero amico, se non colui che ti fa sentire al sicuro, che non ti tradisce mai, che c’è sempre quando hai bisogno di lui, che è affidabile, che non dice mai no oppure non mi sento di aiutarti oggi…

E con questa riflessione, amici cari, vi auguro la buona notte o il buongiorno se mi leggete domani.

 

Un fiore e una preghiera per le vittime del terremoto in Emilia e per chi ha perso la sua giovane vita per mano di uno scellerato..

 

Rimuovere l’eyeliner nero nero nero…

Ciao Amici!

Oggi vi lascio un post di BEAUTY che con questo freddo non possiamo far altro che starcene a casa a prenderci cura della nostra pelle.

Alzi la mano chi di voi usa spesso la matita nera per gli occhi!
Quindi, sapete bene quant’è dura trovare un buon struccante che non irriti la zona più sensibile del nostro corpo, io ne ho provato di tutti i gusti, ma non ho mai trovato uno che non necessitasse di più passate prima di far sparire i resti dell’eyeliner. Eppure le mie matite non erano waterproof, l’attuale, l’ho acquistata in California ed è questa  della WET N WILD mi trovo benissimo perchè dura tutto il giorno ed è di un nero davvero intenso, morbida al punto giusto per non sfaldarsi e nemmeno per graffiare l’occhio.

Ma veniamo alla pulizia, la sera era una tragedia, passavo almeno 15 minuti per struccarmi come si deve, e alla fine avevo gli occhi rossi rossi e la pelle che tirava da tutte le parti; struccanti, latte detergente, spugnetta viso niente che potesse togliere in una sola passata, matita, mascara e ombretti… finchè un giorno, non mi son ricordata che, quand’ero GIOVINE, il mio medico mi consigliò di usare il sapone di marsiglia per la pulizia del corpo, in quanto le schiume dei saponi normali o peggio dei bagnoschiuma, seccano o irritano la pelle.
Un mesetto fa circa, ho acquistato I MARSIGLIETTI.

Premetto che non voglio fare pubblicità, intendo esprimere soltanto la mia personalissima opinione.

Mi sono lavata il viso, truccato, con questo sapone ed immediatamente la matita, il mascara, il fondotinta…etc… si sono sciolti, la pelle era subito pulita, luminosa e senza irritazione agli occhi poiché è privo di profumi e di coloranti.
Non sento “tirare” il viso da nessuna parte, ho risparmiato tempo, denaro ed ho evitato di inquinare troppo l’ambiente.

Ecco cosa c’è scritto sulla confezione:

SAPONE NEUTRO DI MARSIGLIA
cotto in caldaia secondo tradizione

Non profumato, privo di coloranti, tensioattivi sintetici e Parabeni

dermatologicamente testato 

e questo L’ INCI dal biodizionario:

  SODIUM TALLOWATE  emulsionante / tensioattivo
  SODIUM COCOATE       emulsionante / tensioattivo
  SODIUM PALM KERNELATE       tensioattivo
  ETIDRONIC ACID       sequestrante
  TETRASODIUM EDTA      sequestrante

Il primo elemento è un grasso di origine animale; eticamente posso assicurarvi che la cosa non mi piace, ed eviterò in futuro di acquistare prodotti che abbiano questo tipo di elementi.

Il sapone è comunque risultato efficace nella rimozione del trucco!

Altro metodo che, in passato, ho trovato utile, è uno struccante fai da te creato da ROBYBERTA84, burro e miele è un’accoppiata fantastica!

Spero che le mie opinioni siano stati utili, fatemi sapere voi come struccate i vostri occhi!

Alla prossima, ciao!!!

Nuovi acquistini Essence

Questo post lo faccio per far invidiare la mia amica, poichè ho scoperto un altro mega store molto fornito della linea makeup essence, in centro a Milano hanno aperto uno di quei negozi che adesso fanno parte della catena UPIM-COIN-OVIESSE, ecco cosa ho comprato…

 

Dunque, i due smalti li ho provati subito e posso fare qualche recensione:

Il 10 in 1 mi è stato semplicissimo da stendere, è molto lucido, rende le unghie belle solo con una passata. Credo sia parecchio rinforzante perchè le sento particolarmente dure!

il multidimension ha un colore stupendo, è un viola cangiante, coprente si ma è stata un’impresa stenderlo! Adesso non so se dipende dal fatto che sotto avevo il 10 in 1 (ma leggo che questo va bene anche come base!) oppure ho acquistato uno di quelli sfigati che sono lì da decenni…era pastoso e il tratto del pennellino non copriva bene, per questo ho dovuto passarlo carico di prodotto rendendo eterna l’asciugatura! Uffa, gli darò un’altra possibilità, dopo di che lo metterò, mio malgrado, in fondo al mio armadietto, in attesa di fargli fare una brutta fine…

Il gloss “volumizzante”, eheheheh che ridere, l’ho messo stamattina e più di un oretta non è durato, e vabbè che cosa pretendo io da un gloss…la sensazione volumizzante è stata lievissima, sentivo come della menta fredda sulle labbra sebbene il gusto del gloss è arancia..tutto sommato, il rapporto qualità prezzo risulta ancora ottimo.

Ombretti in duo, è stata un impresa aprirlo…quando poi ho scoperto che bastava far scivolare le due basi in orizzontale, ma ormai era troppo tardi, l’avevo già spaccato! Li proverò domani…

Continuo a pensare che la essence sia una gran fortuna o come dice un mio amico truccatore (di layla) un bel dito nel ….
Effettivamente i prezzi non hanno paragoni con nessun altra casa cosmetica di un certo livello e questo attira la massa di ragazzine (e non) che non ha voglia o non può spendere cifre esorbitanti. Anche perchè, diciamolo (stile La Russa), io preferisco avere un gran numero di smaltini colorati, più tosto che un paio di smalti chanel con la paura di consumarli!

Alla prossima e se avete consigli su come usare al meglio l’XXXL prima di ucciderlo, lui vi ringrazia!!!!